image-470

Find me on:

Daniela Traggiai

Professional Counselor&Trainer

Professionista ai sensi della L. 4/2013

 

 

  • Counselor Professionale - Assocounseling REG-A2716-2021
  • Formatore Professionista  - Associazione Italiana Formatori n. 2223
  • Istruttore Internazionale Mindfulness  IPHM A92321H

DANIELA TRAGGIAI

Counseling Lab


instagram
linkedin
whatsapp
phone

linkedin
whatsapp
phone
insta

linkedin
whatsapp

LAVORIAMO INSIEME PER IL TUO BEN-ESSERE  GLOBALE

SENZA MUOVERTI DA CASA

 DISCLAIMER

Cookies Policy  | Legge 4/2013 | Informativa Privacy GDPR

image-125
La magia dell ' Ascolto
 e la forza della Conoscenza

Integrare Counseling e Formazione Personale  in un approccio sinergico 

Il mio metodo di lavoro, a seconda delle necessità che mi presenterai, può prevedere in modo esclusivo o contemporaneo, interventi di Counseling (individuale o di coppia) e sessioni di formazione/informazione (singole o di gruppo), in un'ottica di sviluppo personale globale, nel suo significato completo di evoluzione bio-psico-sociale.

 

Il percorso di Counseling, da un lato, ti permetterà di assumere atteggiamenti proattivi e propositivi, esaltando e valorizzando i tuoi punti di forza e le tue attitudini personali nonché tirando fuori la propria capacità di scelta e di cambiamento.

 

L’obiettivo principale che si propongono le attività di counseling è infatti di consentire all’individuo di superare momentanei periodi di difficoltà che possono essere determinati da momenti di passaggio e di cambiamento, stati di crisi personale o famigliare, processi evolutivi.

 

Gli interventi formativi, o informativi come più mi piace definirli, condotti ancora con il prezioso aiuto che mi deriva dal Modo di Essere Counselor, piuttosto distanti quindi dalla tipica formazione accademica, ti consentiranno di acquisire "competenze di vita".

 

Il termine Soft Skills viene generalmente riferito a una gamma di abilità cognitive, emotive e relazionali di base, che consentono alle persone di operare con competenza sia sul piano individuale che su quello sociale. 

In altre parole, sono abilità e capacità che ci permettono di acquisire un comportamento versatile e positivo, grazie al quale possiamo affrontare efficacemente le richieste e le sfide della vita quotidiana.

 

Il mio lavoro vuole quindi soddisfare bisogni legati al Ben-Essere e al desiderio di condurre una vita piena, piuttosto che al malessere.

Questo principio risponde al rispetto del perimetro etico che caratterizza la competenza del Counselor Professionale: le situazioni di disagio psichico e patologia sono lasciate all'esperienza di altri professionisti sanitari. 

 

Già negli anni '50, Abraham Maslow e Carl Rogers individuarono proprio nel bisogno di crescita e di affermazione le principali spinte di ogni comportamento umano e, nel senso di autostima, il presupposto fondamentale dell'equilibrio personale. 

 

E io sono, umilmente, molto d'accordo con loro.